News

Cosa fare una proposta per l’acquisto di un immobile?

By 28 Giugno 2020No Comments

Finalmente abbiamo trovato la casa che ci piace!

Bene! E adesso cosa devo fare?

È bene che tu conosca alcuni concetti essenziali ma molto semplici prima di procedere alla sottoscrizione di una proposta di acquisto.
Rimangono poche domande da fare, ed è necessario che tu le faccia prima di trovarti di fronte a muri apparentemente insormontabili e vedere poi sfumare tutta la tua felicità in un attimo!

Innanzitutto partiamo dal differenziare se si sta per acquistare un appartamento o piuttosto una casa singola.
Se stiamo valutando l’acquisto di un appartamento è necessario conoscere esattamente a quanto ammontano le spese condominiali, ma soprattutto se sono in programma lavori di manutenzione al condominio ma non sono ancora stati deliberati!

Verificate la provenienza dell’immobile, ossia, come il venditore è entrato in possesso di questo bene. Perché è importante? Perché a seconda di quale è la provenienza potrebbero esserci problematiche di vario genere, come nel caso di immobili provenienti da donazione da meno di venti anni, probabilmente la banca avrà delle difficoltà a concedere il mutuo per l’acquisto.

Verificate la conformità urbanistica e catastale, se è stato necessario richiedere delle sanatorie e se le stesse si sono concluse positivamente, o se ancora è necessario procedere con delle richieste di sanatorie e/o varianti edilizie per regolarizzare delle difformità edilizie e catastali.
Lo stato di fatto dell’immobile deve essere pienamente conforme a ciò che è rappresentato e depositato agli uffici tecnici comunali ed al catasto.

A questo punto siete arrivati alla conclusione delle domande fondamentali e potete procedere con la sottoscrizione finalmente della vostra proposta di acquisto.

La proposta viene predisposta dal vostro agente che vi avrà seguiti in tutta la trattativa e potrete insieme a lui indicare chiaramente i punti fondamentali della stessa, il prezzo, i tempi e le modalità di pagamento!

A questo punto siete ad un passo dalla realizzazione del vostro sogno, occorre attendere ancora qualche giorno per conoscere l’esito della proposta, se viene accettata il sogno parte ed il vostro agente vi seguirà nella stesura del compromesso di vendita e poi nell’organizzare l’atto notarile di vendita.

Se non dovesse essere accettata per come l’avete presentata insieme al vostro agente immobiliare potrete cercare di portare comunque a termine una trattativa.

Se tutto questo non dovesse bastare non dovete assolutamente arrendervi ma affidarvi all’agente immobiliare che insieme a voi inizierà una nuova ricerca.